La nostra storia

Autonoleggi Demontis Porto Cervo Anni '60

Era il 1945 quando Antonio Demontis, deciso ad affrontare le difficoltà dell’immediato dopoguerra, ebbe l’idea di trasformare due moto Ape in risciò per il trasporto di persone.
L’esperimento ebbe un successo inaspettato: Antonio decise così di ottenere le licenze per avviare l’attività di taxi e noleggio auto con autista.

Così nel 1950, con l’ingresso in Azienda del figlio Pasqualino, la famiglia Demontis era pronta per intraprendere il primo grande passo nel mondo dell’autonoleggio: il noleggio auto senza autista.
Nacque Autonoleggi Demontis, prima agenzia di noleggio in Sardegna che già dal 1965 aveva aperto sedi ad Alghero, Cagliari e Olbia.
Da oltre 60 anni Autonoleggi Demontis porta avanti questo viaggio, attraversando le rivoluzioni tecnologiche e le conquiste sociali di tre generazioni di sardi.

Una lunga strada fatta di passione e sfide continue ha visto trasformare i vecchi risciò di Antonio in auto elettriche di ultima generazione, passando per il noleggio DiCamper, furgoni, uffici mobili, motociclette e monopattini con DiBike, fino ad arrivare a Move Eco-Sharing; il primo servizio di Car-Sharing della Sardegna.
Questo e molto altro è oggi Autonoleggi Demontis: concessionario unico Avis Budget per la Sardegna, con una presenza capillare grazie a dodici sedi operative distribuite in tutti gli aeroporti e nelle principali località dell’Isola.

Call Now Button